un paese tutto per te.
unpae.

"Un paese tutto per te" è una residenza d'artista situata a Roccacaramanico e curata da Andrea Croce.
Ogni anno si invitano giovani artisti, musicisti e ricercatori provenienti da contesti e background diversi a dialogare con l'identità del luogo. La residenza è a cadenza annuale e si tiene nel periodo estivo tra luglio e agosto, ma il suo format non è statico, è fluido. 
Roccacaramanico, una frazione del comune di Sant'Eufemia a Majella (PE), negli Anni '60 è rimasto senza la sua gente (emigrata nel secondo dopoguerra) contando alla fine degli Anni '80 una sola abitante: la signora Angiolina. Il paese infatti, è stato considerato un paese fantasma, ma successivamente negli anni è stato riscoperto da famiglie provenienti da tutta Italia ed esso è tornato a vivere non trascurando l'identità passata, ma ricevendone una nuova. Aria fresca, clima di vacanza, mangiate in compagnia diventano il contesto nel quale si sviluppa una dimensione di laboratorio aperto, senza vincoli. Popolandosi in estate di villeggianti, ciò che mi interessa indagare è il mood di convivialità, di contatto con la natura ma sempre con le dinamiche cittadine. Mi piace creare una dimensione di laboratorio aperto, senza vincoli. Non ho necessità nelle diverse edizioni di parlare di un tema specifico perché non c’è. Il dolce far niente in un contesto mondano è anche una caratteristica della residenza che permette agli artisti di improvvisare pensieri e riflettere sul proprio lavoro, anche sottoforma di gioco e svincolarsi dalla serietà spesso attribuita all'arte. A completare l'attività della residenza gli artisti dialogano con il territorio attraverso interventi site-specific, rivelandone gli aspetti poetici ma anche grotteschi e contraddittori. Gli spettatori, infine, sono invitati ogni anno ad osservare gli sviluppi dei lavori e godere delle suggestioni visive.

+39 ― 380 4709589
andrea.c.stile@gmail.com

La casa della residenza